sabato , 8 Agosto 2020

Archivi dell'autore: redazione

Repubblica.it sbarca su WhatsApp: le ultime notizie direttamente sul tuo smartphone

Un nuovo canale, ancora più tempestivo e totalmente gratuito, per essere sempre aggiornati sulle breaking news. La app di messaggistica ha 700 milioni di utenti nel mondo Update: siamo letteralmente sommersi dalle richieste di iscrizione. Per questo motivo molti utenti potrebbero non ricevere il messaggio di conferma. Se dopo aver inviato NEWS ON vedete la doppia spunta, la richiesta è ... Continua a leggere »

Confesercenti: “2014 è ancora anno nero: saldo tra aperture e chiusure negativo per 35mila imprese”

Le previsioni dell’osservatorio sulle imprese: nel 2015-2017 è attesa inversione di tendenza, ma sarà soprattutto il turismo a trainare la ripresa Nei prossimi anni rinascita dei piccoli negozi alimentari, boom di eCommerce e commercio alternativo. Crollano i non specializzati. Bussoni: futuro è di chi innova, serve più formazione Per il commercio ed il turismo, il 2014 è un altro anno di ... Continua a leggere »

Dal Governo € 10.000, per iniziative aziendali in ambito digitale

In attuazione dell’Art. 6 comma 1 DL n. 145/2013 e ss. (Destinazione Italia) finanziamenti a fondo perduto per chi informatizza Al fine di favorire la digitalizzazione dei processi aziendali e l’ammodernamento tecnologico delle micro, piccole e medie imprese, il Governo ha emanato un Decreto finalizzato a sostenere, tramite concessioni di finanziamenti a fondo perduto in forma di Voucher, per un ... Continua a leggere »

Maurizio Costa, Presidente della Federazione Italiana Editori Giornali: “L’editoria non è in estinzione”

Nessuna estinzione e, anzi, anche alcune opportunita’. Maurizio Costa, Presidente della Federazione Italiana Editori di Giornali, non si nasconde i problemi del settore dell’informazione, ma respinge le visioni fortemente pessimistiche. “Rifiuto – ci ha detto in un convegno sul futuro dell’editoria a Milano – la concezione di chi dice che l’editoria e’ in fase di estinzione. Oggi ci sono cassandre ... Continua a leggere »

Fenagi: prematuro annunciare la protesta in assenza di provvedimenti del Governo

La Fenagi Confesercenti, rispetto la decisione di una Associazione di rivenditori di giornali di proclamare uno stato di agitazione della Categoria, minacciando otto giornate di sciopero, intende precisare che quanto apparso nel Comunicato della stessa Associazione, al riguardo della Legge 170/01, è frutto di indiscrezioni diffuse da un quotidiano. Secondo quanto riportato dal giornalista, l’intenzione del legislatore in merito al ... Continua a leggere »

Il Secolo XIX non si stampa più a Genova, la prima mossa del nuovo padrone torinese

Da febbraio il quotidiano genovese fresco di passaggio sotto l’ala degli Agnelli non sarà più stampato nel capoluogo ligure, bensì a Torino. A rischio 55 posti di lavoro Torino mette la prima pietra per la costruzione di un’unione sempre più profonda tra La Stampa e Il Secolo XIX. Da febbraio il quotidiano genovese fresco di passaggio sotto l’ala degli Agnelli ... Continua a leggere »

Salvare le edicole con una rete di servizi per il cittadino

“Pubblichiamo l’articolo del Corriere della Sera di Ricardo Franco Levi già Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio con delega all’Editoria del Governo Prodi” Futuro Sono circa trentamila in tutta Italia. La loro fortuna declina con i cambiamenti dell’informazione. È tuttavia uno spreco non utilizzarne le potenzialità Sparse sull’intero territorio nazionale sono circa ventitremila, un numero che ne fa una rete pari ... Continua a leggere »

Editoria: giornalai preoccupati per voci su liberalizzazione vendita. Lettera al Sottosegretario Lotti per chiedere riforma organica settore

Le Organizzazioni di Categoria dei giornalai sono fortemente preoccupate per le anticipazioni di stampa secondo le quali il Governo avrebbe intenzione di approvare un DDL che prevede la indiscriminata liberalizzazione dell’attività di vendita di quotidiani e periodici. Nonostante gli impegni assunti lo scorso 11 luglio ed in assenza di qualsiasi forma di confronto, infatti, l’esecutivo intenderebbe affrontare i delicati problemi ... Continua a leggere »

Comunicato alle imprese associate

Rispetto le problematiche in ordine alla registrazione,  l’abilitazione e, più recentemente, all’obbligo della fatturazione elettronica, denunciate dalle aziende nostre associate che erogano  servizi e/o  forniscono merci ad istituzioni,  enti o  imprese ricomprese nella cosiddetta Pubblica Amministrazione, la Confesercenti Nazionale sta preparando un incontro pubblico con alcuni dirigenti ministeriali ed  avviare, così,  un percorso di virtuosa collaborazione. Qualora vi fosse interesse ... Continua a leggere »