mercoledì , 23 Settembre 2020

Coronavirus: le edicole vicentine si tingono di verde, per dare speranza

“Noi ci siamo e vi aspettiamo” questo è lo slogan dei giornalai di Vicenza


“Noi ci siamo e vi aspettiamo” questo è lo slogan che le edicole Vicentine  si sono date grazie ad un’idea Fenagi Confesercenti (la federazione che raggruppa le attività di rivendita di giornali e riviste).

Le edicole diventano quindi un luogo di speranza e fiducia e si vestono di verde. Infatti è il verde il colore scelto come segnale colorato per dire che sono aperte.

“Mai come in questo momento è importante dare un segnale di speranza, racconta Amalia Guzzon presidente Fenagi Confesercenti del Veneto Centrale. Per questo ringrazio Wilma Peruzzo e tutto il gruppo di lavoro grazie ai quali è stato possibile dare corpo all’iniziativa”. Da lunedì scorso 45 rivendite hanno addobbato il proprio ingresso con decorazioni creative, bandierine, palloncini, fiocchi, cartelloni tutto rigorosamente in verde.

“In questo periodo così buio le riviste e i giornali diventano fondamentali per le persone e le edicole si confermano luoghi dove trovare un volto amico e avere una parola di conforto. Sebbene come categoria sembrava stessimo vivendo un periodo discendente dovuto all’avvento del digitale e dell’on-line, in questa occasione si è visto come in realtà siamo presidi importanti per la comunità”.

Ricordiamo che i giornali sono stati ritenuti bene di prima necessità nel decreto, al pari di alimenti medicine e carburante. Un riconoscimento importante.

“Siamo pronti ad accogliere i clienti, e ad informare nonostante la difficile situazione” conculde Guzzon.