giovedì , 15 Aprile 2021

Editoria: Lotti, 50 mln per sviluppo e nuova occupazione

“Entro fine mese saranno definite le linee guida per l’assegnazione del Fondo straordinario per l’editoria”, che ha uno stanziamento di quasi 50 milioni di euro per il 2014, ”con l’obiettivo di favorire nuova occupazione e rilancio del settore”. Lo ha spiegato il sottosegretario alla presidenza al Consiglio Luca Lotti nel corso di un incontro oggi a palazzo Chigi con alcuni rappresentanti delle principali associazioni di categoria delle imprese editoriali. Sostegno alle riorganizzazioni aziendali, innovazione, ingresso di giovani professionisti e stabilizzazione dei precari: saranno questi i filoni principali alla base della ripartizione del Fondo. Nelle prossime due settimane sono previsti nuovi incontri con l’obiettivo di arrivare alla definizione dei parametri. Lotti ha anche anticipato che nei prossimi mesi si lavorerà, tra l’altro, a una revisione complessiva del sistema di sostegno pubblico al settore dell’editoria, compresa la disciplina dei contributi diretti a quotidiani e periodici.

Articolo di “adnkronos.com”