mercoledì , 1 Dicembre 2021

In un articolo della Gazzetta di Parma il ringraziamento agli edicolanti per il lavoro svolto e un punto sul settore

“Gli edicolanti, baluardo nell’emergenza. Grazie a tutti gli edicolanti: i pilastri della comunità”


In un articolo uscito sulla Gazzetta di Parma un ringraziamento per gli edicolanti per il lavoro svolto, in questo anno di pandemia, peraver rappresentato un presidio e un punto di ascolto per i cittadini”.

A parlare del lavoro della categoria in questo difficile periodo storico, tra gli altri, Claudio Melloni, Presídente Fenagi Confesercenti Parma e titolare di un’edicola in città che ha sottolineato “Abbiamo visto quasi triplicare le consegne dei giornali. In particolare per gli anziani ed è un servizio sociale»; Gian Antonio Vinci, direttore Confesercenti Parma che tenuto a sottolineare come “Da parte di Confesercenti va un ringraziamento agli edicolanti per la loro preziosa attività quotidiana» ed Ermanno Anselmi, coordinatore nazionale Fenagi Confesercenti, che ha sottolineato: «Nonostante la preoccupazione per quello che stava accadendo, gli imprenditori della nostra categoria hanno dimostrato una grande responsabilità, per garantire l’informazione e non solo. Abbiamo confermato di essere un punto di ascolto, ma anche un punto di distribuzione, come è avvenuto in Toscana, dove abbiamo regalato le mascherine a tutti. Il Governo ha apprezzato il lavoro svolto, soprattutto per il ruolo che le edicole hanno rappresentato”.

Clicca qui per leggere l’articolo